Tatuaggio per i figli, realistico in bianco e nero

Tatuaggio per i figli, realistico in bianco e nero realizzato da Victor Bertelletti
Tatuaggio per i figli, realistico in bianco e nero realizzato da Victor Bertelletti

Il pezzo di oggi è un tatuaggio per i figli, uno di quei temi carichi di significato che occorre interpretare nel migliore dei modi; le aspettative del cliente non possono che essere elevate così come il suo coinvolgimento emotivo.

Esistono differenti modalità e diverse possibilità per dedicare un tatuaggio a qualcuno; a volte si opta per dei soggetti che ce lo ricordano e altre a delle semplici frasi che riportano il nome, ma il più utilizzato è sicuramente il ritratto.

Un tatuaggio realistico a come fine ultimo quello di raffigurare al meglio la realtà, una fotografia trasformata in inchiostro sulla pelle. Questo significa fermare il tempo all’istante in cui si esegue il tatuaggio e portarlo a ricordo per sempre.

La foto mostra chiaramente quale sia stata la mia opzione e vorrei precisare che è stata scattata al termine della seconda seduta; questo spiega la differenza tra i due bambini (parte guarita) e lo sfondo (parte fresca).

Quest’ultimo è stato realizzato come “chiusura” del pezzo, sia per renderlo esteticamente apprezzabile e completo, sia per il significato aggiuntivo. L’orologio scandisce il passare del tempo e le rose rappresentano la caducità della vita, la bellezza che ben presto sfiorisce…

In conclusione si tratta di un tatuaggio per i figli di cui sarà impossibile pentirsi; chi si tatua la fidanzata o un amore momentaneo corre il rischio di doverlo poi coprire se le cose dovessero mettersi male (cosa frequente vi assicuro), mentre l’amore per la famiglia non svanirà mai…

Se apprezzate il mio lavoro e volete saperne di più potete visitare anche il sito ufficiale dello studio a questo indirizzo www.tatuaggiartistici.com, se invece volete un contatto diretto potete trovarmi su facebook [facebook.com/Victors-Tattoo] o scrivere a Info@tatuaggiartistici.com

Tatuaggio per i figli, realistico in bianco e nero realizzato da Victor Bertelletti