I gatti che dormono, tatuaggio realistico

I gattini, tatuaggio realistico realizzato da Victor Bertelletti
I gattini, tatuaggio realistico realizzato da Victor Bertelletti

Usualmente un ritratto realistico viene richiesto per raffigurare una persona amata o un personaggio famoso che ha influenzato particolarmente la nostra vita, ma sempre più spesso ormai gli animali che vivono con noi diventano i protagonisti dei nostri sentimenti e le richieste di un ritratto del gatto amato  o del muso di un cane sono all’ordine del giorno.

Mi era già capitato diverse volte in passato di realizzare il cane come soggetto realistico, ed anche un gatto, ma mai due gattini che dormono.

Lo stile utilizzato è il realistico (chiaramente) in bianco e nero, soluzione quest’ultima che si addice molto e che dona al muso quella malinconia che molto spesso i nostri amici gatti riescono ad esprimere e a farci percepire, una unicità forse nel panorama animale che li rende così vicini all’uomo.

Gli occhi chiusi, il musetto posto di tre quarti e le orecchie, sono forse i dettagli che ritengo colpiscano di più l’osservatore mentre il manto peloso riesce a darci l’idea di morbidezza grazie ad un certosino lavoro di sfumature grigie in varie tonalità.

Credo di essere riuscito a catturare “l’anima” del micetto tramite la corretta realizzazione delle poporzioni un dettaglio che quando si tratta di eseguire ritratti è sempre di estrema importanza.

Anche il pelo è stato realizzato privilegiando le tonalità chiare, il rischio di finire a realizzare un muso troppo scuro è sempre dietro l’angolo ed evitare ciò è un punto fondamentale del tatuaggio in bianco e nero.

Se apprezzate il mio lavoro e volete saperne di più potete visitare anche il sito ufficiale dello studio a questo indirizzo www.tatuaggiartistici.com, se invece volete un contatto diretto potete trovarmi su facebook [facebook.com/Victors-Tattoo] o scrivere a Info@tatuaggiartistici.com

I gattini, tatuaggio realistico realizzato da Victor Bertelletti